inondazione
Alluvione ad Atrani
09-10 settembre 2010

La Regione Campania tra il 9 e il 10 Settembre, e in particolare il Comune di Atrani, è stata interessata da abbondanti precipitazioni con cumulate massime di circa 110 mm in 4-5 ore, con valori massimi di 70 mm in un’ora nella stazione di Ravello.
Dall’analisi dei dati pluviometrici emerge la natura impulsiva e localizzata delle precipitazioni massime. In particolare per le stazioni di Agerola e Ravello dai valori di precipitazione registrati in un’ora si deducono tempi di ritorno compresi tra i 100 e i 200 anni.
I danni più rilevanti furono registrati nel comune di Atrani (SA) dove il torrente Dragone, il cui alveo attraversa in sotterranea il centro abitato, è esondato invadendo con detriti parte del paese e travolgendo una donna che morì trascinata dalla corrente.

VIDEO EVENTO tratto da youreporter.it

GEOLOCALIZZAZIONE EVENTO


Lascia un commento

Lasciate un commento, un informazione utile.
Comunicateci se, testimoni di un evento, disponete di materiale fotografico o riprese video che volete condividere.
Le notizie e il materiale che ci invierete saranno verificati e, se ritenuti utili e attendibili, pubblicati dalla nostra redazione.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »