ultimo evento


inondazione  |  frana
Alluvione di Bitti (NU)
28 Novembre 2020

Nel periodo 27-29 novembre 2020 la Sardegna è stata interessata da una perturbazione che ha prodotto intense precipitazioni a carattere convettivo investendo in particolar modo la provincia di Nuoro, il basso oristanese e il medio Campidano. Le piogge torrenziali si sono localizzate principalmente nelle zone interne della provincia di Nuoro. Le cumulate di pioggia più elevate sono state registrate nella giornata di sabato 28 novembre ai pluviometri di Oliena (500,6 mm), Dorgali Filitta (446,4 mm) e Bitti (328,6 mm). Lo stesso giorno il paese di Bitti è stato investito dall’onda di piena del torrente Cuccureddu, fuoriuscito dalla tombatura che corre sotto l’abitato. Le acque, cariche di detriti, hanno invaso le strade della cittadina causando danni ingentissimi e causando la morte di due persone anziane, un novantenne annegato nella propria abitazione al pianterreno, e una ottantanovenne travolta in strada, inizialmente data per dispersa e in seguito ritrovata a circa un chilometro di distanza. Una terza vittima è un allevatore, precipitato a valle col suo pick-up a causa di uno smottamento lungo la strada comunale che stava percorrendo per raggiungere e mettere in sicurezza il suo bestiame. La strada era stata precedentemente chiusa al transito proprio a causa dell’allerta meteo.

Oltre alle persone che hanno perso la vita, a Bitti si sono contati anche 68 sfollati.
In tutta l’isola si sono contati ingenti danni alle infrastrutture: molte le strade allagate e cancellate dalla furia dell’acqua, ponti crollati e condotte irrigue distrutte. Anche le aziende agricole e zootecniche, molte delle quali sono rimaste per ore completamente isolate, hanno registrato danni. Difficili le comunicazioni anche a causa di un black-out elettrico e telefonico.

Nel novembre del 2013 Bitti e diverse altre zone della Sardegna avevano già subito gli effetti di piogge estreme. In quell’occasione gli effetti più disastrosi in termini di vittime si erano concentrati nella zona di Olbia e Arzachena, dove dieci persone su un totale di 17 avevano perso la vita.


Video tratto dal canale YouTube LifeGate

Video tratto dal canale You Tube Local Team

Immagine tratta dal sito www.vigilfuoco.it
Gli effetti dell’inondazione sulle saracinesce di un garage

Bitti - Gli effetti dell'inondazione sulle saracinesce di un garage

GEOLOCALIZZAZIONE EVENTO

Fonte per i dati pluviometrici:
ARPA Sardegna, Dipartimento meteoclimatico,Novembre 2020. Riepilogo mensile meteorologico e agrometeorologico(ultimo accesso gennaio 2021)

Comments are closed.

«