inondazione
Alluvione a Genova
04 novembre 2011

Appena otto giorni dopo l’alluvione che il 25 ottobre 2011 aveva causato vittime e gravi danni nelle Cinque Terre, la Liguria venne nuovamente colpita da un evento meteoclimatico. Le precipitazioni, iniziate nella notte tra il 3 e il 4 novembre, si protrassero fino al giorno 9 interessando tutto il territorio regionale. I pluviometri registrarono quantitativi di pioggia prossimi o anche superiori ai 500 millimetri nelle 24 ore (ad esempio 469 mm a Vicomorasso e 510 a Rossiglione). A seguito di tali piogge si verificarono diffusi fenomeni di dissesto geo-idrologico, con estese esondazioni, numerosi allagamenti, frane e smottamenti che determinarono ingenti danni.
Gli effetti più disastrosi si ebbero a Genova, dove il 4 novembre il torrente Bisagno, il suo affluente rio Fereggiano, il torrente Sturla e lo Scrivia esondarono, producendo ingenti danni. Drammatiche le conseguenze dirette sulla popolazione, con sei morti, tutti dovuti all’esondazione del Fereggiano, e almeno 150 sfollati.

VIDEO E IMMAGINI EVENTO tratti da youreporter.it


Genova 2011
Genova 2011

GEOLOCALIZZAZIONE EVENTO


Fonti:
ARPAL (2012): Genova 4-9 novembre 2012. Rapporto di evento meteo-idrologico. Quaderni ARPAL n. 2/2012. ISBN 978-88-95470-38-2

Lascia un commento

Lasciate un commento, un informazione utile.
Comunicateci se, testimoni di un evento, disponete di materiale fotografico o riprese video che volete condividere.
Le notizie e il materiale che ci invierete saranno verificati e, se ritenuti utili e attendibili, pubblicati dalla nostra redazione.


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »